La Cooperativa Sociale San Damiano gestisce servizi socio-educativi e di assistenza domiciliare per adulti e ragazzi con disabilità fisiche e psichiche che trascorrono la giornata in un ambiente in cui sviluppare le proprie capacità, fare amicizie, avere relazioni vere. Un grande aiuto per loro e per le famiglie, che così si sentono meno sole.

CENTRO DIURNO SOCIO-EDUCATIVO

Il Centro Socio Educativo “i Girasole” è un servizio territoriale a carattere diurno, rivolto a persone adulte con disabilità fisiche, psichiche e sensoriali e, in via straordinaria, a minori in accordo con i Servizi Sociali di riferimento.

Il Centro Diurno si pone l’obiettivo di migliorare la qualità di vita della persona con disabilità, rendendo effettivo il diritto al pieno sviluppo della persona nell’ambito dei rapporti sociali, del soddisfacimento delle esigenze essenziali di vita, del recupero e del mantenimento del benessere fisico e psichico.

Nello specifico, il Centro diurno:

  • offre ospitalità diurna e assistenza qualificata alla persona con disabilità, attraverso interventi personalizzati che permettono di sviluppare e valorizzare le potenzialità specifiche di ciascuno;
  • promuove uno sviluppo globale della persona, grazie ad attività che offrono occasioni di instaurare relazioni di amicizia vere e significative;
  • sostiene e supporta le famiglie, favorendo la permanenza della persona con disabilità all’interno del proprio nucleo familiare.

SERVIZI SOCIO EDUCATIVI DOMICILIARI

Gli interventi socio-educativi domiciliari a favore dei minori con disabilità hanno l’obiettivo di aiutare i genitori a valorizzare tutte le potenzialità dei figli e a favorirne uno sviluppo armonico.

Si articolano in:

  • accompagnamenti alle terapie
  • sostegno nel lavoro di stimolazione e nell’esecuzione delle indicazioni riabilitative fornite dallo specialista,
  • assistenza specifica domiciliare
  • supporto nella relazione scuola-famiglia
  • attività educativa volta all’inserimento del ragazzo con disabilità nel contesto sociale attraverso la facilitazione delle relazioni tra pari (organizzazione del tempo libero con eventi di gioco, sport, teatro, musica e animazione, ecc.).

Gli interventi socio-educativi domiciliari a favore degli adulti con disabilità sono volti a rafforzare le relazioni familiari, favorendo l’inserimento nel contesto sociale e “dando sollievo” alla famiglia qualora la disabilità sia tale da impedirne l’inserimento in attività strutturate.

ATTIVITÀ ARTISTICHE

Le attività artistiche (musicali e teatrali) sono un’occasione importante per sviluppare l’espressività e la capacità di comunicazione, nonché promuovere l’incontro empatico tra le persone e tra queste e i contesti sociali di appartenenza, al di là della condizione di vita e dell’età. In quest’ambito la cooperativa promuove progetti mirati rivolti ad adulti e minori con o senza disabilità, quali preziose occasioni di integrazione e di promozione culturale.

AGRICOLTURA SOCIALE

Il rapporto con la terra, la natura, il lavoro, unito alla scelta della condivisione diretta con le persone e le loro fragilità, sono il criterio base dal quale la nostra cooperativa parte per sviluppare un percorso finalizzato al potenziamento e allo sviluppo delle abilità residue, attraverso la promozione di percorsi di riscatto culturale e sociale.
Nello specifico, in collaborazione con l’Azienda Agricola San Damiano, si è dato vita a un progetto di agricoltura sociale denominato “Il granello di senape” che vede le due realtà unite nell’unico intento di promuovere opportunità di sviluppo nel rispetto delle persone che vengono inserite, non escludendo la possibilità di un vero inserimento lavorativo, senza però porlo come unico e principale obiettivo.

ATTIVITÀ ESTIVE

In primavera e in estate la Cooperativa organizza gite e campi di condivisione come parte integrante dell’attività educativa e riabilitativa.
Simili momenti di socializzazione e incontro, infatti, sono esperienze importanti sia dal punto di vista del potenziamento delle autonomie personali -in quanto la persona con disabilità deve fare i conti con un contesto diverso da quello a cui è abituato- che delle competenze relazionali. Inoltre sono occasioni importanti per l’intera famiglia che si misura con situazioni ed equilibri nuovi.

SERVIZIO DI TRASPORTO

Grazie all’utilizzo di un pulmino attrezzato, ogni giorno la Cooperativa offre un servizio di trasporto e accompagnamento per i ragazzi che frequentano la Cooperativa per ovviare all’impossibilità di molti genitori di accompagnare i figli al Centro Diurno, a causa dell’età o della mancanza dei mezzi adeguati.

Per Emanuele il pulmino è…
Emanuele è un “ragazzo” di 46 anni, con sindrome di Down e un grave ritardo. Vive a Tergu, un paesino di montagna, con la sua mamma quasi ottantenne. Frequentare il nostro Centro Diurno è un grande sollievo sia per lui che per la sua mamma, ma vivono a 22 km dalla nostra sede e Emanuele può unirsi a noi solamente se siamo noi ad andarlo a prendere e riportarlo dalla sua mamma ogni sera.

Per Natalia il pulmino è…
Natalia ha 44 anni e vive a Sennori. La sua mamma è ormai anziana, e fa sempre più fatica. Natalia ha una tetraparesi spastica e per spostarsi ha bisogno della sua carrozzina e di un pulmino adatto ad accoglierla. Grazie al nostro supporto, al Centro Diurno Natalia ogni giorno riceve tutto il sostegno di cui ha bisogno, per poi tornare nel calore della sua casa, tra le braccia della sua mamma.

© Copyright - Cooperativa San Damiano | Via La Marmora, 11 07037 Sorso (SS) | C.F. / P.IVA: 01863310908